Sulle strade dei Romani

Una settimana a spasso tra Val Chiavenna ed Engadina (Svizzera) - Codice 2022CA024_01

Il viaggio

Una settimana a spasso per valli dal fascino unico, partendo dalla Valtellina e dallo storico Bitto, un formaggio che non si può non assaggiare. Poi la Val di Mello e poi Campo Franscia e ancora ad ammirare panorami mozzafiato. Gusteremo i pizzoccheri, interagiremo con la storia dell’Homo Salvadego, ci rilasseremo assaporando la natura.

Betania Travel e i propri partner garantiscono il rispetto delle norme di sicurezza e di comportamento in seguito alla pandemia Covid-19.

Per maggiori informazioni o per richiedere un appuntamento on line clicca qui

Galleria

La partenza: Ore 9.30 circa ritrovo a Campodolcino. Arrivo al punto di ritrovo con auto propria o con i mezzi pubblici.

L’arrivo: Ore 16.30 prevista partenza da Sils per il rientro a casa e fine dei servizi.

Trasporto: Arrivo al punto di ritrovo con auto propria o con i mezzi pubblici. L’auto propria servirà anche per alcuni spostamenti durante il tour, questo per ottimizzare i costi e ridurre l’inquinamento. In fase di prenotazione verrà chiesto chi può mettere a disposizione l’auto e chi invece necessita di un passaggio. I costi di trasporto con l’auto non sono compresi nel costo del pacchetto. Suggeriamo che il costo dell’auto venga diviso direttamente tra i passeggeri utilizzando la tabella ACI.

Guida: Sentierando

Grado di difficoltà: medio - medio/alto

Giorno 1 - Domenica 04/09/2022

  • Ore 9.30 circa ritrovo a Campodolcino e check in presso l’hotel selezionato.
  • Breve spostamento a Isola.
  • Trekking: le Gole del Cardinello. Dislivello: 750 mt. Impegno medio, presenta dei tratti esposti ma sempre su sentiero sufficientemente largo. Risaliremo le intere Gole scavate dai Romani per consentire il passaggio estivo dei carri e dei cavalli che dalla Pianura Padana andavano verso l’Europa. La Gola è oggi sbarrata da una diga che ha creato il suggestivo lago di Montespluga nostra meta finale.
  • Nel pomeriggio rientro in hotel e cena.

Giorno 2 - Lunedì 05/09/2022

  • Ore 9.00 breve spostamento a Montespluga.
  • Trekking: salita al Pizzo della Casa. Dislivello: 700 mt. Impegno medio. Dal paesino di Montespluga si sale seguendo l’antica morena che scendeva dalla vetta del Suretta. Arriveremo quindi allo splendido lago Azzurro dai mille riflessi. Da qui in leggera salita senza un percorso obbligato, raggiungeremo la cima del Pizzo della Casa, un balcone panoramico fantastico su tutta la valle. Il ritorno avverrà dal versante svizzero con la ripida discesa al Passo dello Spluga dove incroceremo lo storico selciato romano della Via Spluga originale.
  • Nel pomeriggio rientro in hotel e cena.

Giorno 3 - Martedì 06/09/2022

  • Ore 9.00 Funivia per Alpe Motta. Direttamente dall’albergo prendiamo il trenino che ci porterà in quota all’Alpe Motta sopra Madesimo.
  • Trekking: rifugio Angeloga. Dislivello: 700 mt. Impegno medio. Cammineremo su uno splendido sentiero a mezza costa da cui godremo il panorama delle cime di oltre 3000 mt. che segnano il confine con la Svizzera. In discesa arriveremo al rifugio posto ai bordi di un incantevole lago.
  • Nel pomeriggio rientro in hotel e cena.

Giorno 4 - Mercoledì 07/09/2022

  • Ore 9.00 breve spostamento a Starleggia.
  • Trekking: salita al bivacco del Servizio. Dislivello: 1000 mt. Impegno medio/alto. Dal borgo disabitato di Starleggia ci inoltriamo negli splendidi pascoli dell’alpe Bocci e di San Sisto. Da qui inizia la salita all’interno di una fitta abetaia fino all’altopiano a quota 2000. Siamo fuori dal bosco e da qui avremo la mole del Pizzo Quadro davanti a noi come riferimento. La salita continua su una dorsale da dove potremo ammirare diverse vallette e laghetti fino all’ultimo risalto dove troveremo finalmente il bivacco.
  • Nel pomeriggio rientro in hotel e cena

Giorno 5 - Giovedì 08/09/2022

  • Ore 9.00 spostamento verso Chiavenna per il cambio albergo e check in.
  • La mattinata la dedicheremo alla visita guidata del palazzo Vertemate-Franchi.
  • Il pomeriggio sarà a disposizione per chi vorrà visitare Chiavenna o godersi da vicino le Cascate dell’Acquafraggia, per chi vorrà comunque camminare saliremo al borgo di Savogno per una storica e ripida mulattiera. Savogno è uno dei pochi paesi stabilmente abitati privi di strade asfaltate.
  • Nel pomeriggio rientro in hotel e cena.

Giorno 6 - Venerdì 09/09/2022

  • Ore 9.00 trasferimento a Casaccia in Engadina, Svizzera.
  • Trekking: salita al Septimer Pass. Dislivello: 900 mt. Impegno medio. Già il nome è indicativo dell’origine; per secoli il Septimer ha costituito una delle principali arterie per superare da nord a sud le Alpi. L’escursione comincia seguendo un comodo stradello fino a entrare nella magica Val Douane, Il passo fa anche da spartiacque tra il bacino idrografico del Po a sud e quello del Reno a nord poco distante si discosta verso est anche il bacino idrografico del Danubio!
  • Nel pomeriggio rientro in hotel e cena.

Giorno 7 - Sabato 10/09/2022

  • Ore 9.00 trasferimento a Palun da Lej in Engadina, Svizzera.
  • Trekking: salita al lago Nair. Dislivello: 750 mt. Impegno medio. Oggi si va a trovare Heidi! Dal parcheggio sul lago di Sils che già di suo offre degli scorci memorabili, si passa per i villaggi di Grevasalvas e Blaunca dove si dice sia stata ambientata la storia di Heidi. Da qui si sale con panorami straordinari sui grandi laghi engadinesi, verso la nostra meta che raggiungeremo con un ultimo tratto un po’ più ripido.
  • Rientro all’hotel selezionato e cena.

Giorno 8 - Domenica 11/09/2022

  • Ore 9.00 trasferimento a Sils in Engadina, Svizzera.
  • Trekking: salita al Muott Ota. Dislivello: 750 mt. Impegno medio. Balcone panoramico di eccezionale bellezza, il Muott Ota non è una vera e propria montagna ma una dorsale che divide la Val di Fex e val Fedoz. Ammireremo una incredibile serie di laghi che arrivano fino a Sainkt Moritz. Scenderemo immergendoci in un bosco di abeti, larici e pino mugo tornando con calma al punto di partenza.
  • Ore 16.30 prevista partenza da Sils per il rientro a casa e fine dei servizi.

Sommario

Destinazione: Lombardia e Engadina (Svizzera)

Durata: 8 giorni e 7 notti

Periodo: Dal 4 al 11 Settembre 2022

Partecipanti minimi: 6
Partecipanti massimi: 15

Compreso nell’offerta:

  • Pernotto e prima colazione
  • 7 cene
  • Ingressi come da programma
  • Funivia
  • Guida dell’ Ass. Sentierando
  • Assicurazione Medico Bagaglio comprensiva di copertura Covid-19 e annullamento
  • Video call per presentare l’escursione
  • Un simpatico omaggio

Non compreso nell'offerta:

  • Tutto quanto non specificato in “compreso nell’offerta”
  • Tassa di soggiorno se dovuta

Extra:

Supplemento singola euro 20,00 al giorno nelle strutture dove è possibile.

Assicurazione:

  • Assicurazione Medico Bagaglio comprensiva di copertura Covid-19 e annullamento

Quota di partecipazione: Da 6 a 9 partecipanti, a partire da € 1250,00 a persona; da 10 a 15 partecipanti, a partire da € 980,00 a persona.

logo in lombardia Scarica il pdf del viaggio

Prenotazioni chiuse il31-07-2022


Contattaci

Email: betania@betaniatravel.it

Tel: +39 039 832716

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Contattaci

Email: betania@betaniatravel.it

Tel: +39 039 832716

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00