Manzoni: tra Monza e Milano

Il viaggio

A spasso con i Promessi Sposi: un itinerario manzoniano tra Milano e Monza, che voi siate appassionati di letteratura o meno certi luoghi vi coinvolgeranno più per come sono adesso che per com’erano allora…ripercorri lo sguardo di Manzoni e guarda quei luoghi nella loro continua trasformazione…

1°GIORNO: MONZA - Duomo di Monza Luoghi manzoniani Piazza Santa Margherita e Chiesa di San Maurizio BESANA BRIANZA Abbazia benedettina dei Santissimi Pietro e Paolo in Brugora Villa Taverna 2°GIORNO: MILANO - Casa del Manzoni Corsia dei Servi Piazza Mercanti Casa del Vicario di Provvisione Duomo di Milano

1°GIORNO: Ritrovo alle 9,30 a Monza, in Piazza del Duomo. L’itinerario parte dal Duomo, dove saranno evidenziate le trasformazioni compiute dopo il 1648, anno in cui la famiglia De Leyva decise di vendere il feudo alla famiglia Durini e si snoda, seguendo un percorso storico-artistico e letterario, nei luoghi di Monza che si riconoscono nel romanzo manzoniano, per concludersi in piazza Santa Margherita, sito sul quale sorgeva il convento benedettino femminile di S. Margherita, di cui si conserva solo la chiesa, oggi dedicata a S. Maurizio e in cui suor Virginia De Leyva vide compiersi il suo destino. La storia della Signora di Monza, resa immortale da Manzoni nel nono capitolo dei Promessi Sposi, viene ricordata attraverso la rappresentazione della società del tempo, permeata dai valori della Controriforma che rivendicavano la necessita di una devozione autentica e di un approccio pauperistico ma anche da una diffusa superstizione e dal triste fenomeno delle “monacazioni forzate”. Saranno evidenziate le trasformazioni che vennero attuate per adeguare l’edificio alle nuove esigenze liturgiche e quella apportate dalla famiglia Durini. Dopo la pausa pranzo, l’itinerario prosegue in direzione di Besana Brianza alla scoperta dell’ Abbazia benedettina dei Santissimi Pietro e Paolo in Brugora, frazione di Besana Brianza, un interessante complesso di origine romanica, recentemente restaurato, che conserva tracce significative delle stagioni artistiche del passato. La visita, prende in esame gli esempi scultorei del XII secolo, che decorano il portale della chiesa, cui seguono gli affreschi rinascimentali nell’ex refettorio e nel coro delle monache, le pitture cinquecentesche da poco scoperte, fino agli interventi esterni del Settecento che hanno sensibilmente modificato l’aspetto del monastero. L’itinerario proseguirà raggiungendo in bus Villa Taverna, in cui Gian Paolo Osio, Egidio manzoniano, fu impiccato per ordine di Ludovico Taverna. Villa Taverna è un’antica canonica del XII secolo, divenuto nei secoli successivi dimora gentilizia. Nel 1525 fu acquistata dal Conte Francesco Taverna, Gran Cancelliere del Ducato di Milano ed è rimasta da allora di proprietà della famiglia. Rientro in hotel, cena in una locanda tipica e pernottamento. 2°GIORNO: Partenza alle 9,30 dall’hotel con pullman privato. L’itinerario propone la visita guidata a Casa Manzoni, previa disponibilità, alla chiesa di S. Fedele, a cui Alessandro fu legato dopo la conversione e agli esterni di Palazzo Marino. A seguire, partendo dall’ antica Corsia dei Servi, dove era presente il Forno delle grucce, sarà possibile ripercorrere l’itinerario compiuto da Renzo, durante i tumulti per il pane, raggiungendo Piazza Mercanti e il luogo in cui sorgeva il Bocchetto, monastero prigione in cui fu interrogata la Monaca di Monza tra il 1607 e il 1608 dal Vicario Criminale, fino alla casa del Vicario di Provvisione. Dopo il pranzo riprenderemo il nostro itinerario partendo dal simbolo per eccellenza della città di Milano, la cattedrale, dedicata a Maria Nascente, che svetta con la sua bianca mole marmorea attraverso il centro urbano della città. La sua costruzione, avviata nel 1386 per volere del duca Gian Galeazzo Visconti sul luogo in cui sorgevano la basilica Vetus e Santa Tecla e i battisteri ambrosiani, si è protratta per molti secoli, modificando e arricchendo la struttura a seconda degli stilemi artistici imperanti. Il risultato è un edificio originale e composito, che custodisce importanti tesori illustrati nel corso della visita: dai portali gotici delle sagrestie, alle vetrate sforzesche, dagli altari barocchi al Santo Chiodo, dalla meridiana settecentesca fino alla Madonnina d’oro. Termine dell’esperienza e fine dei servizi.

Sommario

Destinazione: Monza, Besana Brianza, Triuggio, Milano

Durata: 2 giorni, 1 notte

Periodo: tutto l'anno

Compreso nell’offerta:

Un pernottamento in Hotel 3 o 4, un pranzo in locale tipico, una cena, visite guidate durante tutto il soggiorno, ingresso al Duomo di Monza, ingresso al Monastero di Brugora, ingresso a Villa Taverna, ingresso al Duomo di Milano, ingresso a Casa Manzoni, transfer come da programma

Non compreso nell'offerta:

bevande ai pasti, tutto quanto non specificato nella dicitura “la quota comprende”

Assicurazione:

Assicurazione medico-bagaglio fornita da Europ Assistance


Richiedi prenotazione

Per prenotare è necessario iscriversi.

Contattaci

Email: betania@betaniatravel.it

Tel: +39 039 832716

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Contattaci

Email: betania@betaniatravel.it

Tel: +39 039 832716

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00